… LA ZUCCA …

L’AUTUNNO regala ortaggi sorprendenti, con colori e forme strane!

In sezione è arrivata una cassetta di zucche ad animare le giornate scolastiche! Pesanti o leggere, grandi o piccole, verde chiaro o scuro, arancione, con piccioli lunghi o corti, le zucche sono state guardate, toccate, annusate, confrontate, valutate e descritte dai bambini.

I bambini hanno osservato, toccato, vuotato l’interno dell’ortaggio.

 La scuola dell'infanzia di Corporeno dispone di un'area verde, condivisa dalle due sezioni, che accoglie due casette, un gazebo con tavoli e panchine, tutto in legno e alcuni alberi. Circondato da un'alta siepe, dispone di fioriere da esterno per la cura delle piante. Inoltre offre possibilità di gioco libero con uso di terra, foglie, attrezzi e oggetti di recupero.

  • GIOCO_TERRA
  • IMG-20210630-WA0000
  • IMG-20210630-WA0003
  • IMG-20210630-WA0004
  • IMG-20210630-WA0005
  • PALETTA
  • PALETTA_2
  • PALETTA_3
  • giochi_terra_tavolino

 Progetto: "Quattro milioni e mezzo di alberi in più" patrocinato   dalla Regione Emilia Romagna, con partner il Comune di Cento,   Resistenza terra e la Città Verde che ha previsto la   piantumazione di un albero "Carpino" nel giardino scolastico,   con custodia e cura speciali fatte dai bambini dell'Infanzia.

 

 

 

 

 

 

 Cura degli insetti con la casetta per le Coccinelle.

 

 

 

 

 

 

 

   

EARTH DAY è il giorno in cui si celebra l'ambiente e la salvaguardia del pianeta Terra.

Quale migliore occasione per trasmettere ai nostri bambini l'amore, il rispetto e la tutela per il meraviglioso pianeta che ci ospita, se non con una raccolta di storie ...

MOSTRA ITINERANTE  

CACCIA AL LOGO

I° TAPPA A RENO CENTESE  

Niente di meglio che una buona immagine per rappresentare la nostra scuola. Ed è proprio a partire dalla ricerca di un ampio repertorio di proposte grafiche che si è sviluppata la nostraCaccia al Logo”.

L’impegno ha coinvolto piccoli e grandi delle varie scuole del nostro Istituto e sono stati raccolti, dopo una prima selezione fatta all’interno dei diversi plessi, 237 lavori:

  • della scuola secondaria di Casumaro e Corporeno
  • della scuola primaria di Casumaro, Corporeno e  Reno Centese
  • della scuola dell’Infanzia di Casumaro, Corporeno, Reno Centese e XII Morelli.

Finito il prezioso lavoro della Giuria che ha scelto il vincitore e ha assegnato due Menzioni Speciali adesso le produzioni artistiche sono raccolte in una vera e propria MOSTRA ITINERANTE che ha già cominciato a viaggiare.

La I° tappa è stata la Scuola Primaria di Reno Centese, dove  le classi hanno potuto ammirare tutti i lavori e applaudire Favali Chiara della classe  V°  che ha meritato la Menzione Speciale “ per l’abilità di  arricchire la scritta IC4 con tanti particolari ricchi di energia e dinamismo, mantenendo una buona leggibilità grafica dell’opera. Molto efficace la trasformazione della lettera I in una doppia figura , il 4 in uno simpatico studente e la C in una libreria dove trovare le risposte alle nostre curiosità.”

 Altre notizie sul Concorso CACCIA AL LOGO le trovate nel sito a questo link:

https://www.ic4cento.edu.it/index.php/l-istituto/archivio-news/303-ecco-il-nostro-nuovo-logo

 

  • Menzione_Speciale_Primaria
  • RC_Mostra_IT_1
  • RC_Mostra_IT_10
  • RC_Mostra_IT_2
  • RC_Mostra_IT_3
  • RC_Mostra_IT_4
  • RC_Mostra_IT_5
  • RC_Mostra_IT_6
  • RC_Mostra_IT_7
  • RC_Mostra_IT_8

 

MOSTRA ITINERANTE  

CACCIA AL LOGO

II° TAPPA A CORPORENO  

 

Confrontarsi per proporre un LOGO che ci rappresenti non è certo una cosa facile, ma i diversi plessi dell’IC4 ci hanno provato ottenendo risultati eccellenti.